Background Image

Bari: 5 Places to Eat Well for 5 Euros

La cosa che colpisce di più chi arriva a Bari per la prima volta è il rapporto qualità-prezzo: da molto prima che lo street food diventasse una moda, qui è facile mangiare anche seduti a un tavolo con pochi euro nel portafoglio.
I posti più amati dai baresi spesso non sono sulle classiche guide, e quelli più tipici a volte non vengono nemmeno suggeriti per il desiderio di ‘fare buona impressione’ e consigliare invece luoghi più ricercati e particolari.

Durante le pause dalle imprescindibili visite alla Cattedrale di San Sabino, al Castello Svevo, al Borgo Antico e alla Basilica di San Nicola, potete fermarvi per un po’ di focaccia, una birra o un dolce spendendo al massimo 5 euro. Unica controindicazione per i milanesi: al vostro ritorno non riuscirete più a mangiare i famosi panzerotti di Luini!

LE SIGNORE DELLE SGAGLIOZZE

Maria Sgagliozze Fritti Bari A Place in Milan

Signora Maria and her fried goods|© Roberta Longo

Non lo direste mai, ma a Bari la polenta è un piatto tipico. Le sgagliozze (polenta fritta e sale) si friggono e si vendono in giro per la città, ma se volete visitare un vero pezzo di storia dovete andare da Maria, 85 anni, finita anche nella lista di Newsweek sul migliore street food da tutto il mondo. Maria frigge fuori dalla porta di casa sua e c’è sempre la fila. Un sacchetto a soli 3 euro.

U MARNARID

U Marnarid Bari A Place in Milan

U Marnarid|© Bari Today

A pochi metri dalla Cattedrale, in Piazza dell’Odegitria, c’è il negozio di dolciumi U Marnarid (in barese, il marinaretto), che ha spento 150 candeline proprio di recente. Se i bambini scelgono senza esitazioni dolci e caramelle, gli adulti non possono fare a meno del loro celebre amaro alle erbe, introvabile altrove e immancabile a casa di ogni barese doc.

PANIFICIO VIOLANTE

Panificio Violante Bari A Place in Milan

The Sign in Front of “Panificio Violante”|© Roberta Talia

La disputa cittadina sul titolo di “miglior panificio di Bari” è sempre infuocata: la rivalità spesso prosegue anche all’interno dello stesso panificio, che come Violante, propone una variante di focaccia bassa e con la salsa al posto dei pomodorini e una invece più alta e con i pomodori a pezzi. Le due fazioni non vogliono scendere a compromessi, e la soluzione è provarle entrambe! La focaccia a Bari è buona quasi ovunque, ma quella di Violante ha il pregio di poter essere mangiata a pochi metri dal mare.

IL CHIRINGUITO

Chiringuito Bari A Place in Milan

The Chiringuito|© Matteo Curti

Il nome spiega quasi tutto: è un chiosco sul mare, a ridosso del mercato del pesce, che durante la mattinata è perfetto per un aperitivo a base di birra, polpo e frutti di mare (crudi) e che nelle sere estive diventa il ritrovo principale per la maggioranza dei giovani baresi. Si beve esclusivamente birra Peroni, ci si siede in riva al mare o sui motorini e si passa lì tutta la sera come se si fosse sul balcone di casa propria. O lo ami o lo odi, ma prima o poi ci passi.

LA PIZZERIA DI LARGO ALBICOCCA

Largo Albicocca Bari A Place in Milan

Largo Albicocca in Bari|© Roberta Longo

La pizzeria Di Cosimo a Largo Albicocca ridefinisce il concetto di spartano e di chiassoso: la procedura consiste nell’ordinare la pizza in una stanzetta composta per il 50% da forno a legna e al 50% di persone in fila, uscire con un numeretto in mano e occupare un tavolo, aspettare il proprio numero e ritirare la pizza. Tutto quello che si offre è tavolo e sedie di plastica gestite in autonomia dai clienti, tovaglioli (da prendere dentro il locale) e ovviamente una pizza buonissima ed economica.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

You dont have permission to register

Password reset link will be sent to your email